Style Sampler

Layout Style

Patterns for Boxed Mode

Backgrounds for Boxed Mode

All fields are required.

Close Appointment form

Le Acque

Minerale e termale, ricche di sostanze organolettiche efficaci

profonde e antiche: sono l’acqua e il fango delle Terme di Salice, che costituiscono il patrimonio terapeutico della struttura, l’originalità curativa che viene offerta.

La composizione chimica, biologica e fisica di questi due principi costituenti e integrati li rende vivi e attivi, così come lo sono i trattamenti a cui potete sottoporvi, in una dimensione olistica – di totalità e armonia, in cui l’uomo gode al massimo dei benefici e delle influenze degli elementi.

L’acqua e il fango termale infatti non hanno solo un valore medicamentoso (che si concretizza nell’idroterapia e nella fangoterapia) ma simbolico e culturale tanto che gli attuali orientamenti del termalismo moderno, e delle Terme di Salice, approfondiscono le sinergie che intervengono durante la cura o il soggiorno benessere, dimostrando nella combinazione dei due principi il miglior risultato ottenibile.

Le acque termali sono un affioramento di acqua sotterranea; le sorgenti sono situate o lungo le linee di frattura o in prossimità di crateri spenti. La loro composizione è data generalemente da acque meteoriche e gas sprigionati dal raffreddamento del bacino magmatico.

Il fango termale classico è un impasto morbido che contiene un’alta percentuale di argilla, di acqua termale. Il fango è tanto più ricco quanto più nel periodo di deposito dell’acqua riesce a accumulare rimanenze delle sostanze organiche come muffe, funghi, alghe, che servono per renderlo dinamico.
Il fango ha una utilità terapeutica quando riesce a diventare attivo (bolle) per cui accumula calore che viene trasmesso alla persona.